Amanti di Vienna, benvenuti!

Amanti di Vienna, benvenuti!

Amanti di Vienna, benvenuti!

Aficionados di Vienna

L’Hotel Beethoven, struttura a quattro stelle di fronte alla Porta Papageno del Theater an der Wien, abbraccia la cultura e l’arte culinaria del vicino mercato Naschmarkt, luogo dal fascino bohémien. A soli pochi minuti di distanza a piedi dal Teatro dell’Opera, dalla sala concerti Musikverein, dai cafè viennesi più tradizionali e dalle strade dello shopping.

Beethoven Vienna  Best Price Guarantee
tripadvisor travellers choice 2017

Il concerto di musica da camera al Beethoven

La musica appertiene a Vienna, così come appartiene al Beethoven. Noi amiamo la tradizione musicale ed organizziamo ogni fine settimana un concerto con musica da camera di alto livello, dando enfasi al classicismo viennese: come potrebbe essere diversamente...
Michael Babytsch al violoncello e Pavlo Kachnov al pianoforte: due musicisti di grande talento, che presentano opere di Haydn, Mozart, Beethoven e altri famosi compositori. Durante l’intervallo viene servito un bicchiere di spumante.
A proposito, il Bösendorfer, il pianoforte a coda utilizzato durante il concerto, è appartenuto alla madre della Signora Ludwig, Sissy, una grande pianista.
Siamo lieti di poter offrirvi una serata rilassante e raccolta e invitare tutti i nostri ospiti.

Quiz night al Beethoven

Quiz Night al Beethoven!

Da diversi anni il Pub quiz gioca un ruolo importante nell’intrattenimento serale in Inghilterra e nei pub di tutto il mondo. Nell’ottobre 2014 l’Hotel Beethoven Vienna ha lanciato il primo Pub Quiz in hotel, unico nel suo genere, proponendo quesiti incredibilmente ostici ma allo stesso tempo spiritosi.
Il quiz prevede che gli ospiti ghiochino in squadre da 4 a 6 giocatori per rispondere a 20 ardue domande di cultura generale. I quesiti sono disponbili in lingua tedesca e inglese. L’entrata costa 6 Euro a persona, quota che diventa parte del jackpot.
La squadra che risponde esattamente alle 20 domande vince un premio. Durante il quiz è possibile degustare le delizie culinarie preparate da Colette Prommer, cuoca dei programmi radiofonici della radio Ö1.

Saremo lieti di trascorre insieme una serata divertente! Vi preghiamo di inviare la vostra iscrizione a quiz@hotelbeethoven.at o alla reception.
 

Barbara Ludwig & Team

Hotel a quattro stelle nei pressi del mercato Naschmarkt

La Famiglia Ludwig, proprietaria dell’hotel, è impegnata culturalmente e sostiene diverse istituzioni culturali di Vienna, come il Museo Albertina, il Mumok (Museo di Arte Moderna) e la Sala concerti Musikverein. Allo stesso modo consiglia particolari eventi culturali agli appassionati di Vienna: inviti ad anteprime, inaugurazioni di mostre, visite nei musei e biglietti agevolati presso la Musikverein.

Coppia fissa con la cultura

La Famiglia Ludwig, proprietaria dell’hotel, è impegnata culturalmente e sostiene diverse istituzioni culturali di Vienna, come il Museo Albertina, il Mumok (Museo di Arte Moderna) e la Sala concerti Musikverein. Allo stesso modo consiglia particolari eventi culturali agli appassionati di Vienna: inviti ad anteprime, inaugurazioni di mostre, visite nei musei e biglietti agevolati presso la Musikverein.

In una posizione tranquilla vicino al Museo Secessione di Vienna

Il Beethoven è un elegante edificio storico a sei piani, costruito in stile neorinascimentale nel 1902 nella silenziosa Papagenogasse, una traversa a traffico poco intenso. I cultori di Vienna sono in buone mani nelle stanze tranquille dell’hotel, arredate in modo raffinato, nel cuore culturale e culinario pulsante della vita viennese.

Intervista a Barbara Ludwig

Qual è la Sua camera preferita?

La “Berta Zuckerkandl”, una donna dallo spirito libero con un grande cuore.

Questa stanza si trova sul piano dove presentiamo delle donne coraggiose di inizio secolo scorso, che, per il loro carattere compassionevole e allo stesso tempo impulsivo, mi fanno pensare a mia madre. Ci sarebbero tanti aneddoti da raccontare su queste personalità femminili, sulla loro gioia di vivere, la loro spontaneità e modo di fare contro le regole.