La nostra concierge risponde alle richieste dei clienti tempestivamente. Saremo lieti di offrirvi i nostri consigli ed effettuare prenotazioni in anticipo per i vostri programmi culturali e culinari. Per un entusiasmante e piacevole soggiorno a Vienna contattateci al numero di telefono tel.+43 1 587 44 820 o all’indirizzo email concierge@hotelbeethoven.at.

La Famiglia Ludwig, proprietaria dell’hotel, è impegnata culturalmente e sostiene diverse istituzioni culturali di Vienna, come il Museo Albertina, il Mumok (Museo di Arte Moderna) e la Sala concerti Musikverein e il Jazz Club Porgy & Bess. Allo stesso modo consiglia particolari eventi culturali agli aficionados di Vienna: inviti ad anteprime, inaugurazioni di mostre, visite nei musei e biglietti agevolati presso la Musikverein.

Il Quiz del Beethoven

Da diversi anni il Pub quiz gioca un ruolo importante nell’intrattenimento serale in Inghilterra e nei pub di tutto il mondo.

Nell’ottobre 2014 l’Hotel Beethoven Vienna ha lanciato il primo Pub Quiz in hotel, unico nel suo genere, proponendo quesiti incredibilmente ostici ma allo stesso tempo spiritosi. Il quiz prevede che gli ospiti ghiochino in squadre da 4 a 6 giocatori per rispondere a 20 ardue domande di cultura generale. Le domande sono disponbili in lingua tedesca e inglese. L’entrata costa 6 Euro a persona, quota che diventa parte del jackpot. La squadra che risponde esattamente alle 20 domande vince un premio.

Siamo lieti di trascorre insieme a voi una serata divertente! Vi preghiamo di inviare la vostra iscrizione a quiz@hotelbeethoven.at. Barbara Ludwig & Team. 

Il concerto di musica da camera al Beethoven

La musica appertiene a Vienna, così come appartiene al Beethoven. Noi amiamo la tradizione musicale ed organizziamo ogni fine settimana un concerto con musica da camera di alto livello, dando enfasi al classicismo viennese: come potrebbe essere diversamente..
Michael Babytsch al violoncello e Pavlo Kachnov al pianoforte: due musicisti di grande talento, che presentano opere di Haydn, Mozart, Beethoven e altri famosi compositori. Durante l’intervallo viene servito un bicchiere di spumante. A proposito, il Bösendorfer, il pianoforte a coda utilizzato durante il concerto, è appartenuto alla madre della Signora Ludwig, Sissy, una grande pianista. Siamo lieti di poter offrire una serata rilassante e raccolta e invitare tutti i nostri ospiti.

  • Giorgio Capon

    8-lug-2017

    hotel tranquillo centrale molto accogliente

  • Cliente hotel

    19-feb-2019

    Sehr ruhiges und angenehmes Hotel

    • Risposta delle Hotel

      Herzlichen Dank für Ihre positive Bewertung, wir hoffen, Sie bald wieder einmal im Beethoven gegrüßen zu dürfen, alles Liebe Barbara Ludwig

  • Cliente hotel

    19-feb-2019

    Wonderful hotel in a really great central location. Only about 5-10 min walk to all the major sites. The breakfast was really good wit lots of choice and tasty food. The rooms were spacious with amazing high ceilings and very clean. Would thoroughly recommend.

    • Risposta delle Hotel

      Dear guest, thank you very much for your kind words and it is wonderful that you enjoyed your stay in our house, we would love to welcome you again, kindest regards from Vienna, Barbara Ludwig

  • Cliente hotel

    13-feb-2019

    Everything was really perfect

    • Risposta delle Hotel

      Thank you for staying with us and thank you for taking the time to review us! We hope to see you soon back in Vienna, Barbara Ludwig & Team

  • Cliente hotel

    7-feb-2019

    This was my second stay at the Hotel Beethoven and it I loved it as much as the first time. The staff are very polite and make you feel instantly welcome. The rooms, amenities, breakfast and general ambiance are everything you need for a comfortable stay. I'm already looking forward to my next visit. It's a very short walk to Karlsplatz station for access to anywhere in Vienna.

    • Risposta delle Hotel

      It was a great pleasure to have you back and we hope to see you soon again, thank you very much and kindest regards from Vienna, Barbara Ludwig and Team



>